Gli esercizi per snellire cosce e glutei

L’estate finalmente è alle porte ed è giunta l’ora di snellire cosce e glutei! Già, perché con gli shorts al posto dei jeans, gonne senza calze o leggings push-up, nascondere gli inestetismi delle gambe diventa davvero difficile.

Snellire Cosce e GluteiVisto che il meteo non volge ancora al sereno, c’è tutto il tempo necessario per organizzare una serie di sedute di esercizi per glutei e gambe che vi faranno tornare in perfetta forma. Ci sono però alcune premesse indispensabili da fare: diffidate da chi promette cure o trattamenti miracolosi in grado di snellire cosce e glutei in men che non si dica e soprattutto non date credito a chi vi propone ricette magiche per avere gambe favolose senza faticare.

Se è vero che le cosce sono per le donne un punto critico, dove il grasso tende a concentrarsi con facilità e la ritenzione idrica fa il resto, non è assolutamente vero che si può dimagrire solo sulle gambe. Per riacquistare la forma di un tempo dovete innanzitutto perdere peso e limitare al minimo la ritenzione idrica. L’alimentazione è dunque essenziale: frutta e verdura di stagione sono l’alleato più prezioso per una dieta equilibrata che aiuti anche ad eliminare i liquidi in eccesso. Ridurre l’assunzione di carboidrati (pane e pasta soprattutto) e preferire le proteine (carne, uova e pesce) vi aiuterà anche a potenziare la massa muscolare delle gambe, essenziale per raggiungere una silhouette eccellente. Il nemico giurato per chi soffre di cellulite è il sale, ma anche l’alcol non è da meno: tenetevi dunque lontano da aperitivi “killer”, anche se con l’arrivo della bella stagione sono una tentazione davvero difficile da vincere.

Ma da sola una dieta non vi aiuterà a snellire cosce e glutei. Indispensabile è riprendere a praticare attività fisica, anche se non necessariamente sportiva. Costringetevi più spesso ad usare le scale anziché l’ascensore, andate al lavoro in bicicletta se possibile e non in macchina, e per la pausa pranzo non andate a sedervi al ristorante o in mensa, ma prendete con voi un buon frutto e gustatevelo mentre passeggiate all’aria aperta. Le faccende domestiche poi sono una palestra fantastica: non demandate per pigrizia al vostro lui tutte le pulizie più movimentate, sono quelle che vi aiuteranno a bruciare più calorie e quindi più grassi.

Per chi riesce a ricavarsi un po’ di tempo, molto importante è anche risfoderare le scarpette da jogging e tornare in pista: sono tantissimi gli esercizi per glutei e gambe perfette, ma il migliore è senza dubbio la corsa. Vi aiuterà a migliorare la circolazione, a bruciare grassi e a tonificare la massa muscolare. Senza dimenticare che ossigenarvi facendo footing vi aiuterà anche a superare lo stress di primavera.

Durante la vostra seduta di allenamento ci sono dei semplicissimi esercizi che potrete fare a corpo libero: per chi va in palestra abitualmente, macchine per adduttori, abduttori, glutei e polpacci sono un incubo noto. Ma è bene sapere che ci sono degli esercizi per glutei e gambe che si possono fare anche a casa per conto proprio, senza sollevare tanti pesi, ma servendosi del peso del proprio corpo.
Affondi, squat e balzi a gambe tese sono tre alleati preziosi per snellire cosce e glutei e rassodare i polpacci:

  • Affondi: allungare la gamba destra in avanti e piegarsi dando peso in prevalenza su questa, distendendo dietro la sinistra. Quindi ripetere il piegamento per almeno dieci volte all’inizio, quindici quando sarete più allenate. Ripetere quindi l’esercizio con l’altra gamba.
  • Squot: appoggiatevi al muro con sedere e schiena, tenendo le gambe piegate in modo che le ginocchia formino un angolo a 90°. Rimanete ferme per almeno 15 secondi. Rilassate poi la muscolatura e ripetete per tre volte. Giratevi e appoggiate le mani al muro, quindi effettuate dei piegamenti verso terra, tenendo la schiena dritta. Basteranno tre serie da dieci flessioni.
  • Balzi a piedi uniti: tenete le gambe ben tese e datevi uno slancio verso l’alto come se doveste superare un ostacolo. Cinque salti per volta per tre serie saranno un buon inizio. Se siete più allenate mettetevi in punta di piedi sull’orlo di uno scalino e alzatevi a abbassatevi per dieci volte facendo forza sui polpacci.

Tutti questi esercizi per glutei e gambe sono ottimi per rassodare i muscoli, ma per evitare affaticamenti è sempre meglio alternarli con abbondante stretching e concludere la seduta con una bella corsetta, la miglior arma per snellire cosce e glutei.

Per un sano ed equilibrato dimagrimento, scopri il Programma Fit di Ermitage Terme Bel Air.

Fitness , , , ,

1 comment


  1. Gli esercizi permettono di tonificare i muscoli delle varie parti del corpo.
    Purtroppo però prima c’è spesso l’ostacolo del sovrappeso da sconfiggere.

    Infatti pensare di perdere peso con gli esercizi localizzati è chiedere troppo.
    Quindi prima si elimina il sovrappeso (la corsa, come visto nell’articolo, è ottima, al limite si può “usare” la camminata vceloce se si hanno molti kg in eccesso) e DOPO si fanno esercizi per tonificare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.