Lo yogurt: un pasto sano e gustoso

L’estate si avvicina inesorabilmente ed ecco che scatta la solita corsa frenetica ai ripari, per cercare di perdere qualche chiletto di troppo, in vista della tanto temuta prova costume. Oltre all’attività fisica, possiamo cercare di ritrovare la forma perduta anche attraverso l’alimentazione, sforzandoci di mangiare sano privilegiando cibi salutari.

Invece di deprimerci con verdure bollite e piatti sconditi, possiamo approfittare di un alimento spesso sottovalutato e che racchiude dentro di sé una serie notevole di effetti benefici, andando a soddisfare, una volta tanto, anche il palato. Stiamo parlando dello yogurt. Fresco, cremoso e goloso, si rivela essere un pasto perfetto soprattutto in vista dell’estate e delle alte temperature.

proprietà e benefici dello yogurt

Consumarlo con regolarità permette di ottenere diversi effetti positivi sul nostro organismo e sulla nostra forma psico-fisica. Partiamo dal presupposto che contiene poche calorie e quindi si presta perfettamente ad uno spuntino di metà mattinata o pomeriggio, senza farci sentire in colpa. Aggiungendo magari della frutta fresca o secca o dei cereali. Inoltre, in commercio sono presenti moltissimi gusti e sarà praticamente impossibile non trovare quello giusto, in grado di soddisfare anche il palato più esigente.

Oltre al basso contenuto calorico, che non guasta mai, lo yogurt è anche un’importante fonte di calcio. Capace quindi di regalare benefici alle ossa e prevenire l’insorgere di un problema molto frequente nelle donne mature, come l’osteoporosi. Oltre all’apporto di calcio, lo yogurt pare sia ottimo anche per contrastare i fastidiosi sintomi della sindrome premestruale. Periodo nel quale, buona parte della popolazione femminile, soffre di irritabilità e piccoli disturbi fisici, causati da carenza di vitamina D, della quale lo yogurt è ricco.

Infine, non si può sottovalutare l’azione benefica dello yogurt sulla flora intestinale: esso fornisce i batteri probiotici che ci aiutano a mantenere una buona salute della microflora intestinale e agisce contro gli organismi nocivi in essa presenti. Il tutto va a riequilibrare la funzione intestinale contrastando, a lungo termine, anche il rischio che si formi un tumore al colon retto.

Insomma un alimento che non solo fa bene al nostro corpo, ma che è anche buono e poco calorico! Combinazione davvero perfetta, soprattutto quando si cerca di ritrovare una buona forma fisica. ;)

Alimentazione, I Suggerimenti di Chiara , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>