Il protocollo riabilitativo di Medical Hotel per protesi all’anca

Il protocollo riabilitativo per la protesi all’anca spesso avviene in presidi sanitari ambulatoriali che non permettono il pernottamento e ciò può da un lato compromettere l’intensità del trattamento riabilitativo, dall’altro determinare un costo sociale per la famiglia per i trasferimenti quotidiani e l’assistenza domestica.

Quando invece la riabilitazione avviene in ambiente ospedaliero questa si scontra con la necessità del Servizio Sanitario Nazionale di dimettere precocemente il paziente post acuto per liberare il letto per il paziente acuto successivo e razionalizzare così i costi. L’ambiente ospedaliero inoltre non sempre è adatto a favorire il recupero psico fisico proprio del decorso post operatorio.

Per chi volesse seguire un protocollo riabilitativo di protesi all’anca residenziale, e quindi più intenso e completo, sicuro di disporre di servizi di assistenza sanitaria e riabilitativa qualificati e certificati dagli organi competenti ma in un ambiente non ospedalizzato, capace di garantire una degenza di livello alberghiero protetta ed accessibile, Ermitage Bel Air Medical Hotel di Abano Terme è  un importante punto di riferimento.

Questo tipo di interventi sono ormai migliaia ogni anno ma il percorso di riabilitazione per la protesi all’anca rimane comunque una tappa delicata e importante, specie nella fase post-operatoria: un periodo durante il quale il lavoro deve essere intenso e i controlli frequenti.

La struttura alberghiera medicale dell’Ermitage Bel Air rappresenta dunque un’ottima soluzione per chi desideri recuperare in fretta la propria autonomia: uno staff medico di primissimo piano, attrezzature all’avanguardia e la possibilità di usufruire di un servizio di riabilitazione quotidiano in acqua termale individuale ed assistito sono i tre pilastri su cui è stato costruito il protocollo riabilitativo per protesi all’anca di Ermitage Medical Hotel.

Protocollo Riabilitativo Protesi Anca

In particolare il Programma Reha prevede, al costo di circa 1.500 euro a settimana, 14 notti di pernottamento con pensione completa, 2 ore al giorno di riabilitazione individuale, 10 fisioterapie a secco di 60 minuti, 10 fisioterapie in acqua da 30 minuti, 10 sedute di 30 minuti di ginnastica riabilitativa, due visite mediche specialistiche a settimana e l’assistenza quotidiana di personale medico.

Vi è poi la possibilità di personalizzare ulteriormente il protocollo Reha, prevedendo solo la mezza pensione o richiedendo la camera singola. E ancora, oltre al protocollo riabilitativo di protesi all’anca, si possono attivare servizi aggiuntivi come l’Happy Wellness, che dà libero accesso al circuito Cardio Fitness, un accesso individuale al percorso dei vapori con acque termali e la linea ayurvedica personalizzata per il benessere fisico.

La riabilitazione per protesi all’anca è un percorso delicato, sia per il paziente che per i famigliari. Poter contare sulla piacevolezza del soggiorno e sull’alta professionalità dello staff  dell’Ermitage Bel Air Medical Hotel è garanzia di un protocollo riabilitativo di protesi all’anca rapido economico ed efficace.

Contattateci se state cercando un percorso di riabilitazione per protesi all’anca ad Abano Terme

Medical Hotel , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.