I benefici del caffè

Il caffè è la bevanda preferita dagli italiani e tra quelle che più ci invidiano da tutto il mondo. Non è facile capire quanto il caffè faccia bene al nostro organismo e quanto invece sia dannoso, tanto che continua ad essere uno degli alimenti più studiati dai ricercatori per capirne i benefici e i rischi.

Benefici del CaffeTra le diverse componenti nutrizionali del caffè, la più nota è sicuramente la caffeina che stimola la secrezione gastrica facilitando la digestione e favorisce la funzionalità cardiaca e nervosa, motivo per cui il caffè ci aiuta a svegliarci.

Proprio grazie a questa proprietà i benefici del caffè sono indicati anche dopo una certa età: alcune ricerche dimostrano che gli anziani che bevono caffè sono meno soggetti a patologie cardiovascolari. Al contrario però i benefici del caffè possono trasformarsi in rischi per le persone che soffrono di ipertensione in quanto la sua assunzione comporta un aumento della pressione.

Bere caffè aiuta a fornire una maggiore protezione alle arterie riducendo così il rischio di contrarre malattie come diabete di tipo 2, morbo di Parkison e alcune forme di tumore.

Infine i benefici del caffè si vedono anche sulla linea: la caffeina, infatti, trasforma i grassi in energia e in calore, attraverso la termogenesi.

Tre tazzine di caffè al giorno è la dose consigliata dagli esperti. Oltre questa soglia si corre il rischio di trasformare i benefici del caffè in rischi causando insonnia, nevrosi e gastrite.

Assolutamente sconsigliato il caffè alle donne in gravidanza perché la caffeina può avere delle conseguenze dannose sul feto. Da considerare anche quegli alimenti come cioccolato e tè che includono tracce di caffeina.

Alimentazione, Salute e Benessere , ,

2 comments


  1. In effetti, secondo numerosi recenti studi effettuati, pare che la quantità ideale giornaliera sia di 5 tazzine. Ottimo articolo comunque. Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.